Dettaglio bandi

“FARE IMPRESA IN FRANCHISING IN LOMBARDIA”: BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI AD ASPIRANTI FRANCHISEE PER L’APERTURA DI ATTIVITÀ IN FRANCHISING DEL COMMERCIO, DELLA RISTORAZIONE E DEI SERVIZI

 

 

Bando 412

Pubblicato in data 29/01/2016 su BUR con estremi s.o. n° 4

 

BANDO CHIUSO

 

Data apertura: 10/02/2016

Data chiusura: 30/06/2016

 

 

 

DESTINATARI

Aspiranti imprenditori che intendono avviare un’attività in franchising o imprese già esistenti che intendono riconvertire o ampliare la propria attività attraverso l’affiliazione ad un franchisor, nelle location individuate dai Distretti Urbani del Commercio elencati nell’allegato B al bando.
Il contratto di affiliazione, in entrambi i casi, deve essere sottoscritto esclusivamente con uno dei franchisor che partecipano al progetto, selezionati nella prima fase del progetto “Fare Impresa in franchising in Lombardia”.
I franchisor selezionati sono elencati nell’allegato A al bando.

INTERVENTI FINANZIABILI E SPESE RICONOSCIBILI

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto di importo fisso pari a € 10.000,00 finalizzato alla copertura delle spese sostenute per avviare un’attività in franchising ovvero riconvertire o ampliare l’attività esistente attraverso l’affiliazione ad un franchisor.
L’importo minimo dell’investimento non deve essere inferiore ad € 20.000,00 al netto di IVA.

Ai fini della concessione del contributo le spese di investimento sostenute dal franchisee per effetto della sottoscrizione del contratto di affiliazione devono ricadere nelle seguenti tipologie:

A. opere inerenti la struttura del punto vendita (opere strutturali e murarie, opere impiantistiche, riqualificazione del punto vendita)
B. opere inerenti l’allestimento del punto vendita e le attrezzature
C. acquisto di software e hardware e altri beni strumentali necessari per il punto vendita.

COME ACCEDERE

Il bando viene gestito in modalità telematica, tramite il portale www.bandimpreselombarde.it, all’interno del quale è presente specifica procedura di partecipazione al bando alla quale è possibile accedere esclusivamente previa registrazione del soggetto interessato, che può avvenire in qualsiasi momento.

 

Note:

Prorogato al 30 giugno 2016, con Decreto n. 3021 del 5/4/2016, il termine di presentazione delle candidature e delle richieste di contributo.

 

 

 

 

Vai al sito
Scarica il Bando